Informativa in materia di trattamento dei dati personali

In relazione al Progetto Visit Torino, Visit valsusa, Visit canavese &lanzo

Con questa informativa i Contitolari intendono fornire tutte le indicazioni previste dall’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (anche detto GDPR o Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali), in merito al trattamento dei dati personali nell’ambito sopra riportato.

  • Contitolari del trattamento e DPO – Data Protection Officer
Contitolari del trattamento dei dati personali sono:
– la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino (di seguito, Camera di commercio di Torino), con sede in Torino (TO), via Carlo Alberto n° 16, tel. 011.57161, email protocollo.generale@to.legalmail.camcom.it (indirizzo abilitato a ricevere anche mail);

– Ascom Confcommercio di Torino e Provincia (di seguito, Ascom Torino), con sede legale in Torino (TO), via Massena n° 20, tel. 011.5516111, email info@ascomtorino.it;

– Confesercenti di Torino e Provincia (di seguito, Confesercenti Torino), con sede legale in Torino (TO), corso Principe Eugenio n° 7/D, tel. 011.52201, email segreteria@confesercenti-to.it.

La Camera di commercio di Torino ha provveduto a nominare, ex art. 37 del GDPR, un proprio DPO – Data Protection Officer (nella traduzione italiana RPD, Responsabile della protezione dei dati personali), con cui è possibile prendere contatto scrivendo all’indirizzo mail rpd1@pie.camcom.it (indirizzo abilitato a ricevere anche PEC).

 

  • Finalità e Basi giuridiche del trattamento

I suoi dati personali verranno trattati esclusivamente per le seguenti finalità:

  • invio informazioni su attività, servizi, eventi, specifiche iniziative nell’ambito del Progetto, e, relativamente alla Camera di commercio di Torino, anche su attività, servizi, eventi, specifiche iniziative di promozione del turismo ulteriori o successive al Progetto; in relazione a tale finalità la base giuridica del trattamento dei dati è il consenso;
  • relativamente ad Ascom Torino e a Confesercenti Torino, trasmissione dei dati alle strutture alberghiere e ai tour operator scelti dall’utente per gestire in proprio le richieste di prenotazione; in relazione a tale finalità la base giuridica del trattamento dei dati è rappresentata dalla necessità di gestire richieste di natura pre-contrattuale di cui l’interessato è parte.


  • Autorizzati e Responsabili del trattamento

I dati personali saranno trattati da personale dei Contitolari previamente autorizzato al trattamento ed appositamente istruito e formato.

I dati possono essere trattati anche da soggetti esterni, formalmente nominati dal o dai Contitolari quali Responsabili del trattamento ed appartenenti anche alle seguenti categorie:

  • società che erogano servizi di gestione e manutenzione dei sistemi informativi;
  • società che erogano servizi di comunicazioni telematiche e, in particolar modo, di posta elettronica.


  • Destinatari dei dati personali

Come indicato nelle finalità, i dati acquisiti mediante il box di contatto / prenotazione vengono trasmessi alle strutture alberghiere / ai tour operator selezionati dall’utente, i quali trattano i dati in qualità di Titolari autonomi del trattamento.

  • Periodo di conservazione dei dati

Ascom Torino e Confesercenti Torino tratteranno i dati per tutta la durata del progetto e provvederanno alla cancellazione entro l’anno successivo; la Camera di commercio di Torino tratterà i dati per 10 anni e provvederà alla cancellazione alla scadenza del trattamento oltre ai tempi necessari per procedere allo scarto (massimo un anno a decorrere dal termine del trattamento).

Il trattamento cesserà comunque in caso di revoca del consenso da parte degli Interessati.


  • Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale mancato conferimento

Tutti i dati richiesti nell’ambito del box di contatto / prenotazione sono necessari. L’eventuale mancato conferimento impedisce l’inoltro dei dati e la trasmissione degli stessi alle strutture / tour operator scelte dall’utente.


  • Trasferimento di dati in Paesi extra-UE

Come indicato sopra, i Contitolari possono avvalersi, anche per il tramite dei propri Responsabili del trattamento, di società di servizi IT e di comunicazioni telematiche che potrebbero collocare o far transitare i dati anche in Paesi non appartenenti allo Spazio Economico Europeo. Dette società di servizi sono selezionate sulla base delle loro certificazioni e delle loro dichiarazioni in merito ad affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali. In particolare, al fine di garantire un adeguato livello di protezione dei dati personali, queste Società possono attuare il trasferimento solo verso Paesi (o settori di questi) che sono stati oggetto di apposite decisioni di adeguatezza adottate dalla Commissione europea, oppure sulla base di Clausole Contrattuali Standard.

  • I suoi DIRITTI

Il Regolamento (UE) 2016/679 riconosce a ciascun Interessato diversi diritti. Tra questi, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento) vi sono: 

  • il diritto di conoscere se i Contitolari hanno in corso trattamenti di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative; 
  • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti; 
  • il diritto alla cancellazione dei dati personali che lo riguardano; 
  • il diritto alla limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano; 
  • il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano; 
  • il diritto alla portabilità dei dati personali che lo riguardano.

Ai sensi dell’art. 26, par. 2, del Regolamento, l’Interessato ha altresì diritto di poter visionare il contenuto essenziale dell’accordo di contitolarità che regola i rapporti tra i Contitolari.

Al fine di esercitare i propri diritti, l’Interessato può rivolgersi a qualunque Contitolare o al DPO della Camera di commercio di Torino, ai recapiti di cui al punto 1 della presente informativa.

In ogni caso, ciascun Interessato ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili sul sito www.garanteprivacy.it

Per ricevere maggiori informazioni sui diritti esercitabili, è possibile rivolgersi direttamente ai Contitolari o al DPO della Camera di commercio di Torino, oppure consultare l’apposita pagina del sito dell’Autorità garante www.garanteprivacy.it/home/diritti

Questa informativa è stata aggiornata in data: 18.5.2021

 

 / 

Accedi

Invia un messaggio

I miei preferiti